ITA  |  ENG

Geology for a sustainable management of our planet

Bari, 3-5 settembre 2024

Info & norme

Per inviare un contributo è necessario accedere al Pannello Utente. Il pannello sarà visibile dopo aver effettuato il login. Non è necessario effettuare subito il pagamento della quota di iscrizione, che è invece necessaria per prendere parte ai lavori del Congresso. Pertanto, affinchè il contributo possa essere accettato come comunicazione orale o come poster, è obbligatorio che il presenter effettui l'iscrizione prima della pubblicazione del programma.

Il congresso è organizzato da società scientifiche che hanno nella loro missione la disseminazione della ricerca scientifica con scopi non commerciali. Pertanto, in accordo con le altre società scientifiche internazionali, il congresso non accetta sponsorizzazioni o patrocini da parte di riviste di proprietà di "publisher" che operino fuori dall'ambito dell'associazionismo scientifico/culturale.

Ogni autore può sottomettere due lavori, di cui uno orale e uno poster. In caso di doppia sottomissione, il secondo inserito sarà considerato poster.

Per l'inserimento dell'abstract, dopo aver scelto il tipo di presentazione richiesta, si devono compilare i seguenti campi:

CORRESPONDING AUTHOR E-MAIL
Inserire l'email dell'autore.

TITLE
Nel campo va indicato il titolo dell'abstract.

AUTHORS
Nel campo vanno indicati gli autori del contributo come "Cognome e Nome puntato". Gli autori dovranno essere separati da una virgola e contraddistinti da un numero per l'individuazione della struttura di appartenenza. In caso di autori multipli prima dell'ultimo va inserito il carattere "&" (Es. Rossi S.1, Bianchi F.2 & Verdi G.3). Il presenting author deve essere contrassegnato da un asterisco.

AFFILIATION
Nel campo vanno indicate le strutture di appartenenza degli autori (senza indirizzo postale). (Es. 1. Dipartimento di Scienze della Terra, Università di Pisa. 2. IGG-GNR Pisa.)

ABSTRACT TEXT
Nel campo va inserito l'abstract, redatto in lingua INGLESE, e con un massimo di 3000 caratteri (spazi inclusi e riferimenti bibliografici esclusi). I riassunti dovranno essere composti di solo testo, senza tabelle né figure. Le formule matematiche, qualora non riconosciute dal sistema, potranno esser inviate alla segreteria come file immagine (.jpg). Il testo può essere inserito anche tramite copia da un editore esterno, in questo caso si consiglia di controllare il risultato finale, facendo particolare attenzione alla presenza di lettere accentate.

REFERENCES
Le citazioni bibliografiche (massimo 4) nel testo vanno indicate fra parentesi tonde, nel seguente modo: cognome dell'autore, virgola, anno di edizione. Più lavori citati in serie devono essere in ordine cronologico e separati da punto e virgola (Ramsay & Huber, 1987; Hobbs et al., 1990). Più articoli dello stesso Autore/i pubblicati nello stesso anno vanno indicati con lettere minuscole dopo la data (a, b,...n).
La lista della letteratura citata deve essere in ordine alfabetico e deve includere tutti, e solo, i riferimenti bibliografici menzionati nel testo. Possono essere citati manoscritti accettati ed effettivamente in corso di stampa su riviste, delle quali sia menzionato il nome ed il volume, così come tesi di laurea e di dottorato.
Non sono ammesse citazioni di lavori in corso di preparazione o in fase di approvazione per la stampa.

La lista dei riferimenti bibliografici deve essere compilata in ordine alfabetico sul nome del primo (o unico) Autore, del secondo Autore, del terzo, ecc. Per gli articoli con tre o più autori, includere il cognome e il nome puntato del solo primo autore e l'abbreviazione "et al".

 

ATTENZIONE - Le citazioni bibliografiche eccedenti le 4 consentite e i riferimenti bibliografici non correttamente riportati saranno CANCELLATI dalle Segreterie in fase di editing.

Stile per citazione di articolo su rivista scientifica:
Morley C. & Chantraprasert S. (2022) - Plume-related, syn-rift, Neogene volcanism, the interplay with structure in Thailand and comparison with the East African Rift. Ital. J. Geosci., 141(3), 295-333, https://doi.org/10.3301/IJG.2022.24.
Boutoux A. et al. (2021) - Slab folding and surface deformation of the Iran mobile belt. Tectonics, 40(6), e2020TC006300, https://doi.org/10.1029/2020TC006300.

Stile per citazione di un libro:
Masotta M. et al. (2021) - Crustal Magmatic System Evolution: Anatomy, Architecture, and Physico-Chemical Processes. American Geophysical Union (AGU), 239 pp., https://doi.org/10.1002/9781119564485.

Stile per citazione di un capitolo di un libro:
Brenna M. et al. (2021) - Anatomy of Intraplate Monogenetic Alkaline Basaltic Magmatism: Clues From Magma, Crystals, and Glass. In: Masotta M., Beier C., Mollo S. (Eds), Crustal Magmatic System Evolution: Anatomy, Architecture, and Physico-Chemical Processes, American Geophysical Union (AGU), 79-103, https://doi.org/10.1002/9781119564485.ch4.
 
Stile di citazione di un foglio della Carta Geologica d'Italia alla scala 1:50.000:
Servizio Geologico d'Italia (2011) - Carta Geologica d'Italia alla scala 1:50.0000, F. 99 Iseo. ISPRA, Roma.

Stile di citazione delle note illustrative di un foglio della Carta Geologica d'Italia alla scala 1:50.000:
Pantaloni M. et al. (2016) - Note Illustrative della Carta Geologica d'Italia alla scala 1:50.000, F. 280 Fossombrone. 96 pp., S.EL.CA. Firenze.


SESSION - ALTERNATIVE SESSION
Nel campo "Session" deve essere selezionata la sessione prescelta. Nel caso in cui la sessione prescelta non venisse attivata il Comitato Scientifico prenderà in considerazione l'opzione indicata dall'utente in "Alternative Session" per spostare il lavoro.

KEYWORDS
Nel campo vanno inserite un massimo di 3 keywords separate dalla virgola, con le iniziali minuscole, fatta eccezione per i nomi propri e i toponimi.

NOTE
Utilizzare questo campo per eventuali comunicazioni alla Segreteria oppure per indicare se il lavoro è una Keynote oppure un Invited.

Una volta cliccato il tasto "Invia", l'abstract sarà inviato alla segreteria del congresso per la successiva valutazione da parte dei convener della sessione di riferimento. Nel pannello utente sarà possibile verificare la presenza degli abstract inviati.

Come consuetudine il volume degli abstracts verrà pubblicato a cura della Società Geologica Italiana.

Per informazioni di carattere tecnico sulla sottomissione degli abstract, contattare: abstract@geoscienze.org